La sensibilità al glutine non celiaca può essere permanente

La sensibilità al glutine non celiaca è una scoperta recente e sembra coinvolgere una popolazione molto più ampia rispetto a quella affetta da celiachia, ci si chiede se sia una fase transitoria e reversibile, dopo un periodo di 1-2 anni di dieta priva di glutine, oppure più duratura.