Nepitelle Calabresi

Nepitelle calabresi | BiAglut
Categoria:
Difficoltà:
Tempo di preparazione: 
50 minuti
Temperatura forno: 
180 °C
IngredienteQuantità
per la pasta frolla
Zucchero semolato
250 grammi
Burro
250 grammi
Uova da 70 grammi ciascuna
2
Scorza di Limone
1
Vanillina
1 bustina
Lievito per dolci
1 bustina
Farina per pane e paste lievitate
300 grammi
per il ripieno
Uvetta
250 grammi
Zucchero semolato
100 grammi
Cioccolato in granella
50 grammi
Mandorle tritate
50 grammi
Cannella, Mosto cotto o Miele
q.b.
Preparazione: 

Mettete ad ammorbidire l'uvetta in acqua tiepida. Scottate le mandorle in acqua bollente, poi pelatele e tritatele non troppo finemente. Preparate nel frattempo la pasta frolla, che lascerete poi riposare in frigorifero per circa 30 minuti. Trascorso questo tempo, riprendete la pasta frolla lavorandola un poco: stendete con il matterello una sfoglia piuttosto alta di spessore (mezzo centimetro) e tagliatela a dischi del diametro di circa 10 centimetri, che apporrete in stampini (lievemente unti) dal bordo rialzato di circa 2-3 centimetri. Se non avete gli stampini, potete rialzare la pasta ai bordi, come fosse un "fagottino" da riempire. Strizzate l'uvetta dall'acqua e mettetela in una terrina, unendo il cioccolato grattugiato, lo zucchero, un pizzico di cannella e le mandorle. Legate infine il composto con una cucchiaiata di mosto o di miele e disponetelo sui dischi di pasta: coprite il ripieno con striscioline ricavate dai ritagli della pasta frolla, disponendole a grata. Infine, sistemate le nepitelle in una lastra del forno a 170°C, per circa 15 minuti. Servitele fredde.

Vota: 
0
Media: 3 (1 vote)

Hai provato la ricetta?Esprimi il tuo parere