Ravioli al ripieno di branzino

Ravioli al ripieno di branzino senza glutine | BiAglut
Categoria:
Difficoltà:
Tempo di preparazione: 
Porzioni: 
per 4 persone
IngredienteQuantità
per la pasta
Uova
4
Olio extra vergine d'oliva
1 cucchiaio
Sale
3 prese
Farina per pane e paste lievitate
500 grammi
per il ripieno
Filetti di Branzino
4
Patata bollita
1
Finocchietto selvatico
2 ciuffi
Olio e Sale
q.b.
Aglio
1 spicchio
Vino bianco
1 bicchiere
per il condimento
Gamberi freschi
400 g
Erba cipollina
Preparazione: 

Adagiate in una teglia coperta con la carta da forno i filetti di branzino, cospargendoli con un cucchiaio d’olio, aglio tritato finemente e vino. Riporre in forno a 190° per circa 7/8 minuti. Appena cotti, lasciateli raffreddare, salateli e riponeteli in una ciotola aggiungendo la patata precedentemente bollita, sbucciata e tagliata a cubetti, il finocchietto selvatico e il preparato per impanare BiAglut. Impanare e frullare il tutto con il mixer. A parte preparate l’impasto del raviolo, (vedi ricetta Pasta fresca all’uovo) disponendo la farina a fontana; nel centro adagiate le uova, il sale e l’olio extravergine d’oliva, impastando il tutto energicamente. Stendere l’impasto col mattarello fino a ottenere uno spessore di 3 millimetri e utilizzate la rotella e tagliate delle strisce di 5 centimetri circa, ricavando poi più forme quadrate. Una volta teminata l’operazione, prendete l’impasto del branzino e riponetene una pallina per ogni raviolo, chiudendolo con un altro quadrato di impasto. Spennellate i ravioli con un uovo sbattuto. Cuocete per 3 minuti in acqua bollente e nel frattempo in una pentola antiaderente versate un cucchiaio d’olio, portare in temperatura, riporvi i gamberi, erba cipollina e fumetto (per intenderci brodo di pesce lievemente addensato dalla farina), saltateli energicamente e infine scolate i ravioli e riponeteli nella padella, mescolandoli per un minuto circa insieme ai gamberi. Impiattate e servite.

Vota: 
0
Media: 3 (1 vote)

Hai provato la ricetta?Esprimi il tuo parere